Realizzazione Centralina Meteo

Stazione Meteo San Zaccaria (RA)



 

Stazione Meteo La Crosse WS2350
Caratteristiche tecniche 

  • Ricezione e visualizzazione dell’orario radiocontrollato DCF77 e della data.
  • Display con una vasta gamma di dati meteorologici, funzioni di allarmi programmabili per alcune condizioni del tempo, registrazioni dei valori della temperatura minima e massima con l’ora e la data della registrazione.
  • Visualizzazione della temperatura interna ed esterna in gradi centigradi o Fahrenheit (selezionabile dall’utente).
  • Visualizzazione dell’umidità relativa interna ed esterna.
  • Lettura della pressione dell’aria in inHg o hPa, assoluta o relativa (selezionabile dall’utente).
  • Display dettagliato dei dati relativi alle precipitazioni (un’ora, 24 ore, totale dall’ultimo reset).
  • Velocità del vento in mph, km/h, m/s, nodi o Beaufort (selezionabile dall’utente).
  • Display della direzione del vento con bussola LCD, dati numerici (p.e.225°) e caratteri abbreviati (p.e. SW)
  • Visualizzazione del fattore di raffreddamento da vento
  • Visualizzazione della temperatura di condensazione
  • Visualizzazione delle previsioni del tempo con icone metereologiche (sole, nuvole, pioggia).
  • Indicatore delle tendenze meteorologiche
  • Avviso di allarme per i temporali
  • Retroilluminazione LED
  • Tutti i dati relativi al tempo sono visualizzati sullo schermo a cristalli liquidi, ampio e facile da usare.
  • Cavo per il collegamento del pc (RS232 / USB)
  • Display simultaneo di tutti i dati relativi al tempo con le impostazioni individuali dell’utente.
  • Portata della trasmissione wireless a 433Mhz: 100 metri in campo libero
  • Datalogger integrato con memorizzazione di 175 set di dati
  • Set completo di dati con intervalli di misurazione regolabili dall’utente da usare per una elaborazione successiva (p.e. Fogli di calcolo, pubblicazione sul web, salvataggio, ecc.) – CD Rom di installazione e cavo USB inclusi.


 

 

Sito Ufficiale La Crosse Technology

 

 


 

Clicca per scaricare il manuale in Italiano della

stazione Meteo La Crosse WS2350

Manuale La Crosse WS2350 Italiano (1075)

Un grazie per il download è ben gradito!!

 

 

Consolle 

E’ il cervello funzionante della centralina meteo; qui arrivano tutti i dati rilevati dai sensori collegati. Sulla schermata di default si possono leggere i dati relativi alla temperatura esterna, all’umidità relativa esterna, alla direzione e alla velocità del vento, alla pressione atmosferica e sua relativa tendenza; su questo parametro si basano le previsioni che sono illustrate con semplici e chiare icone.

Come in molte stazioni amatoriali, il sensore di misurazione della pressione è posto all’interno della consolle.  Non dimentichiamoci, che la pressione è dipendente anche dalla temperatura dell’aria e che la pressione rilevata dalla consolle sarà quella rilevata alla temperatura della stanza in cui è posizionata la centralina. Il barometro mostra valori con cifra decimale ed è apprezzabile la sua buona precisione e capacità di reazione anche alle veloci variazioni.

Integrato nella consolle troviamo il datalogger, che permette di memorizzare 175 serie di dati e di riversarli quindi sul Pc tramite cavetto di collegamento seriale/usb e software Heavy Weather (p.es.: se si imposta un periodo di campionamento di 1 ora si avranno oltre 7 giorni di autonomia e la consolle registrerà su un file tutti una serie di dati ogni ora e quindi 24 rilevazioni ogni giorno – 175/24= 7giorni e 7ore).

Normalmente la stazione funziona a tensione di rete (tramite alimentatore fornito in dotazione), ma in caso di mancanza di energia elettrica continua a funzionare sfruttando l’energia delle sue batterie. Quindi, batterie sempre inserite!!!

L’aggiornamento dell’orario è radiocontrollato automaticamente dall’emittente di Francoforte (DCF77).

Il sensore termo/igrometrico è di grandi dimensioni, se si considera il fatto che è dotato di un cappuccio di protezione in plastica dura (71.5 x 73 x 136 mm).  E’ preferibile togliere la protezione ma avendo l’accortezza di posizionare il sensore dentro uno schermo solare efficiente ed a prova di pioggia.

I dati dichiarati  parlano di  una  tolleranza sulle misurazioni  di Temperatura di +/- 1°C. Trattasi di un valore piuttosto attendibile ed in linea con le caratteristiche di altre stazioni amatoriali presenti sul mercato.


Sensore termo/igrometro 

Il sensore va posizionato all’aria e all’ombra, ragionevolmente lontano da muri e muretti che possono riflettere calore.
Se non e’ possibile esporre la stazione a Nord e quindi non riuscire a posizionare il termo-igrometro all’ombra e quindi lontano da fonti di calore, lo si può inserire all’interno di uno schermo solare.

Il sensore va posizionato:

  • in caso di installazione al suolo su prato erboso, con distanza minima di almeno 4 metri da ostacoli verticali;
  • in caso di installazione su terrazzo/balcone, sporgente verso l’esterno del balcone o terrazzo;
  • in caso di installazione su tetto, ad almeno 2 metri dalle tegole.

Predisporre l’esposizione verso la zona più soleggiata.

 

Anemometro a coppette 

Il collocamento deve essere fatto, ovviamente, in modo che prenda vento da tutte le parti, senza significative interferenze (alberi, abitazioni, ecc) a circa una decina di metri dal suolo, in campo aperto.

E’ dotato delle classiche coppette Robinson che si dimostrano sufficientemente precise ed affidabili.  Queste permettono di rilevare venti sia molto deboli che di una certa intensità: i valori dichiarati vanno da 0 a 180 km/h.  Sul campo non tradisce le aspettative riuscendo a registrare anche venti sotto 1 km/h. La bandiera si muove con estrema facilità e permette di rilevare variazioni di direzione anche con vento debole.

L’unico neo si ha in presenza di  vento forte: soffre un po’ di “effetto bandiera”, subendo oscillazioni continue a destra e a sinistra.  Essendo però i settori di riferimento divisi per quadranti di 22,5°, l’errore è veramente trascurabile.


Pluviometro 

Va installato in campo aperto, lontano almeno 10 metri da ostacoli verticali, quali edifici o alberi che ne impediscano l’accumulo della pioggia o neve, sopratutto in caso di precipitazioni trasversali.

E’ un sensore di piccole dimensioni ma che svolge egregiamente il proprio compito. Le dimensioni esterne sono 140 x 70 x 137 mm, cui corrisponde una bocca di raccolta pioggia di 55mm x 126mm. L’area totale è quindi pari a circa 70cm2.

L’”anima“ del pluviometro è la classica bascula; ogni suo movimento corrisponde a 0,5mm di pioggia. Non richiede grande manutenzione, non essendoci dispositivi per regolare il movimento della bascula. Importante il corretto posizionamento del sensore e la sua stabilità mantenuta nel tempo. E’ inoltre buona norma mantenere pulito l’imbuto di raccolta, onde evitare che vi si possano accumulare foglie e sporcizia.

Per assicurarsi del suo corretto funzionamento (una volta messo a livello orizzontale e collegato alla consolle) si possono versare con una siringa dai 3,5 ai 4,0ml di acqua: se tutto funziona bene, la bascula farà uno scatto e sulla consolle apparirà 0,5 mm. Questa è una prova empirica ed indicativa non essendo possibile riprodurre esattamente una pioggia reale, ma darà un‘idea della misurazione Per avere una misurazione con maggiore affidabilità e precisione si potrà effettuare il raffronto con un classico pluviometro manuale a bicchiere, posizionato nelle vicinanze dell’elettronico.

Heavy Weather (Software di gestione) 

La centralina viene fornita un CD-Rom con i file di installazione del programma Heavyweather. Programma essenziale, semplicissimo da usare e che permette la visualizzazione dei dati raccolti direttamente sul monitor del Pc. Questo software gestisce anche le funzioni datalogger e permette lo scaricamento sul Pc dei dati memorizzati nella centralina.  I  valori sono visualizzabili secondo varie scale di misura.

La Centralina è stata progettata per lavorare in collaborazione con un Pc; solo così infatti, tramite l’uso di software specifici, è possibile visionare grafici e serie di dati raccolti nel tempo.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche tecniche si rimanda al sito

http://www.heavyweather.info

Qui potrete trovare anche chiarimenti sull’uso del software e scaricare le versioni  più aggiornate. Da segnalare il software Heavy Weather Review, un semplice programma che permette di generare grafici  dei dati raccolti


Costruzione della Stazione Meteo
Schermo solare passivo per il sensore termo/igrometrico 

realizzato con il preziosissimo aiuto dei seguenti siti (che ringrazio infinitamente):

www.forum.meteonetwork.it

www.sacilemeteo.it


progetto schermo solare sensore t-h passivo 

Scarica il file .pdf del progetto (315)

Materiale utilizzato: 

  • 4 barre filettate M6 lunghezza 25/27cm
  • 4 dadi a galletto M6
  • 18 dadi M6
  • 4 dadi autobloccanti M6
  • rondelle M6 con ø esterno 20mm
  • 9 sottovasi ø 22cm (di cui 7 forati nel centro con ø 10,2cm per ospitare il sensore termo/igrometro)
  • 1 sottovaso ø 28cm da utilizzare come copertura
  • 32 tubicini lunghezza 2,5cm (canaletta elettrica ø 16mm)
  • 4 tubicini lunghezza 2,0cm (canaletta elettrica ø 16mm)
  • 4 tubicini lunghezza 1,5cm (canaletta elettrica ø 16mm)
  • tubo da gas (da tagliare a misura ed inserire dentro i tubicini di cui sopra)
  • barra di plastica (da utilizzare come supporto del sensore)
  • angolare più vite M4 (per fermare la barra di plastica al piatto più in basso)
  • staffe metalliche da collegare al supporto
  • rete metallica (tipo giardinaggio) a protezione


Questi sono i sottovasi forati.
Materiale per schermo solare.
Schermo finito grezzo sopra senza sensore. schermo finito grezzo sopra senza sensore
Schermo finito grezzo sopra con sensore.
Sensore finito grezzo fronte. sensore finito grezzo davanti
Sensore finito grezzo retro. sensore finito grezzo dietro
Schermo finito grezzo sotto. schermo finito grezzo sotto
Schermo finito grezzo laterale. schermo finito grezzo laterale
Verniciatura dei sottovasi.

Anemometro a coppette 

E’ stato installato su un tubolare metallico montato ad angolo retto utilizzando 2 attacchi di alluminio per tubi riutilizzati da una vecchia antenna televisiva. A questi è stata avvitata una staffa in acciaio inox a cui è stato fissato il supporto originale dell’anemometro. Il tutto per far in modo che le viti non vadano a sforzare sulla plastica del supporto.

 

 

Pluviometro 

E’ stato installato su un tubolare metallico già piegato ad angolo retto predisponendo 2 staffe di acciaio inox a supporto.

Il supporto andrà poi collegato al supporto dell’anemometro per mezzo di un raccordo a T già predisposto.

 

Anemometro e Pluviometro 

Questo è il risultato finale.

 

 

Consolle 

La Consolle della centralina è stata sistemata su di un piedistallo fatto di legno e verniciato, con base orizzontale ed appoggio obliquo di circa 30°. La centralina viene agganciata nei buchi sul retro a 2 bulloni stretti da dadi.

 

Anemometro e pluviometro montati sulla staffa (vista dal tetto)  

Il lavoro completato e messo in opera!!!!!

FacebookTwitterDeliciousDiggFriendFeedLinkedInGoogle ReaderGoogle GmailPrintShare
Nessun commento presente.
*

Clicca per inserire gli smiley!

SmileBig SmileGrinLaughFrownBig FrownCryNeutralWinkKissRazzChicCoolAngryReally AngryConfusedQuestionThinkingPainShockYesNoLOLSillyBeautyLashesCuteShyBlushKissedIn LoveDroolGiggleSnickerHeh!SmirkWiltWeepIDKStruggleSide FrownDazedHypnotizedSweatEek!Roll EyesSarcasmDisdainSmugMoney MouthFoot in MouthShut MouthQuietShameBeat UpMeanEvil GrinGrit TeethShoutPissed OffReally PissedMad RazzDrunken RazzSickYawnSleepyDanceClapJumpHandshakeHigh FiveHug LeftHug RightKiss BlowKissingByeGo AwayCall MeOn the PhoneSecretMeetingWavingStopTime OutTalk to the HandLoserLyingDOH!Fingers CrossedWaitingSuspenseTremblePrayWorshipStarvingEatVictoryCurseAlienAngelClownCowboyCyclopsDevilDoctorFemale FighterMale FighterMohawkMusicNerdPartyPirateSkywalkerSnowmanSoldierVampireZombie KillerGhostSkeletonBunnyCatCat 2ChickChickenChicken 2CowCow 2DogDog 2DuckGoatHippoKoalaLionMonkeyMonkey 2MousePandaPigPig 2SheepSheep 2ReindeerSnailTigerTurtleBeerDrinkLiquorCoffeeCakePizzaWatermelonBowlPlateCanFemaleMaleHeartBroken HeartRoseDead RosePeaceYin YangUS FlagMoonStarSunCloudyRainThunderUmbrellaRainbowMusic NoteAirplaneCarIslandAnnouncebrbMailCellPhoneCameraFilmTVClockLampSearchCoinsComputerConsolePresentSoccerCloverPumpkinBombHammerKnifeHandcuffsPillPoopCigarette